BANCA DATI

Il miglioramento genetico è sempre stato sicuro. Qualunque metodo sia stato utilizzato.

image_pdfimage_print

Mangiamo le stesse piante, continuamente migliorate, da migliaia di anni. E lo facciamo senza problemi anche se una modificazione genetica – indipendentemente dal modo in cui la modifica è stata ottenuta – potrebbe aumentare la pericolosità di una pianta prima ritenuta sicura.

Ma questi pericoli li abbiamo quasi sempre evitati facilmente. In teoria, un cambiamento nel genoma di una pianta potrebbe aumentare il contenuto di sostanze tossiche o di allergeni. In pratica, però, questo è un evento molto raro. In passato, le nuove varietà “venute male” venivano semplicemente scartate. Oggi invece ci sono analisi preventive efficaci, semplici, rapide e poco costose, e i controlli funzionano molto bene….

Sommario_ Prima i geni

Cap. 6_ Il miglioramento genetico è sempre stato sicuro

immagine_cap_6_ge

 

 

 

 

 

Documenti Correlati

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>