BANCA DATI

I controlli del Ministero della Salute rassicurano sull’assenza di residui di fitofarmaci sugli alimenti

image_pdfimage_print

Il Ministero della Salute, Direzione Generale per l’Igiene e la Sicurezza degli Alimenti e la Nutrizione, ha pubblicato in questi giorni il rapporto del “Controllo ufficiale sui residui di prodotti fitosanitari negli alimenti – Risultati in Italia 2017”.

Il controllo, effettuato a campione secondo le norme Italiane ed Europee in vigore, ha riguardato ortaggi e frutta, cereali e farine, vino ed olio. Il controllo ha riguardato in totale 8316 campioni, ognuno dei quali analizzato per presenza di residui di più fitofarmaci, dimodoché le analisi effettuate hanno sfiorato il numero di 1 milione e 800 mila.

Per il comparto ortofrutta il 98,7% dei campioni è risultato regolare (assenza di residui o residui sotto le soglie di legge), mentre i campioni regolari del comparto cerealicolo sono stati il 99,9% di quelli analizzati. Nessuna irregolarità riscontrata per olio e vino.

Chi fosse interessato a leggere il rapporto integrale lo può trovare alla URL:

http://www.informatoreagrario.it/wp-content/uploads/2019/08/Ministero-della-Salute-Residui-2017.pdf

vgtbls

RelatedPost

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>