VIRTU

BANCA DATI

Xylella fastidiosa: una nuova sfida per l’agricoltura italiana

Roma, 3 luglio 2015 - Università degli Studi di Roma “La Sapienza”- Aula Magna

Xylella fastidiosa è un batterio fitopatogeno da quarantena, di primaria rilevanza economica, la cui dannosità è chiaramente dimostrata da diversi decenni.
Nel Salento è presente un ceppo di X. fastidiosa sottospecie pauca, che è stato denominato CoDiRO, dall’acronimo originariamente utilizzato per la malattia cui è strettamente associato (Complesso del Disseccamento Rapido dell’Olivo); il ceppo CoDiRO è stato ritrovato su un’ampia gamma di ospiti vegetali, molto probabilmente destinata ad aumentare, a carico di gran parte dei quali induce evidenti disseccamenti di rami e foglie.

Vedi articolo:  Xylella fastidiosa030715

Ulivi al Monte alle Croci, Giuseppe Abbati

Ulivi al Monte alle Croci, Giuseppe Abbati

RelatedPost

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments