VIRTU

BANCA DATI

Agronomi e forestali di Piemonte e Valle d’Aosta: professionisti del territorio agroforestale e delle produzioni alimentari

“Agronomi e forestali di Piemonte e Valle d’Aosta: professionisti del territorio agroforestale e delle produzioni alimentari”. È il titolo del video della Federazione dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali di Piemonte e Valle d’Aosta che è stato proiettato a ciclo continuo dall’1 al 3 luglio a EXPO 2015, presso il padiglione della World Association of Agronomists e del Consiglio Nazionale dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali che partecipano all’esposizione mondiale come esponenti della Società Civile (Civil participants). In poco più di due minuti, il video è riuscito a riassumere attraverso dati esplicativi e immagini naturalistiche il ricco patrimonio agroforestale e alimentare piemontese e valdostano, toccando le principali tematiche che ogni giorno impegnano la categoria dei dottori agronomi e forestali in un lavoro che va dal campo, al fianco delle aziende agrarie, zootecniche e forestali, e fino alla tavola dei consumatori. Al centro, la biodiversità, l’ecosostenibilità, il rispetto delle identità locali, l’alimentazione e i cambiamenti climatici. Il video, che tornerà a EXPO 2015 nelle date del 7,8 e 9 settembre, in occasione della seconda sessione di appuntamenti proposti dalla Federazione presso il padiglione WAA-CONAF, è disponibile su You Tube al link http://bit.ly/1LOGbFg oppure digitando nella stringa di ricerca “‪Agronomi e Forestali di Piemonte Valle d’Aosta a EXPO 2015”. «L’obiettivo – ha spiegato Marco Bonavia, presidente della Federazione piemontese e valdostana – è promuovere il patrimonio forestale e agroalimentare di Piemonte e Valle d’Aosta con un audiovisivo immediatamente comprensibile e carico di contenuti per sensibilizzare ed educare al rispetto ambientale».

Sull'aia, Raffaello Sernesi

Sull’aia, Raffaello Sernesi

RelatedPost

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments