VIRTU

BANCA DATI

Le assicurazioni multi e plurischio tornano al centro della politica agricola

Il valore delle polizze agevolate nel 2017 ha superato i 7 miliardi di euro, interrompendo un trend negativo che durava da tempo. Diminuiscono i contratti per le colture vegetali e aumentano quelli per la zootecnia. La gestione del rischio in agricoltura è indispensabile ma bisogna sburocratizzare il sistema.

Uno degli strumenti principali per la tutela del reddito e del rischio d’impresa nel mondo agricolo è costituito dalle polizze agevolate in agricoltura: questo è quanto emerso a Cagliari in un convegno organizzato dall’Associazione dei Dottori in Agraria e Dottori Forestali della Sardegna in collaborazione con i Consorzi di Difesa delle provincie di Cagliari, Oristano e Sassari.

Nel convegno, al quale hanno partecipato il Presidente dell’Asnacodi, Dott Albano Agabiti, il Dott. Camillo Zaccarini Bonelli (ISMEA), l’Avv. Paola Grossi (Asnacodi), Il Dott. Francesco Sciascia (Green Assicurazioni,) il Dott. Marco Tedde (Consorzio di Difesa Sassari), l’Avv.to Federico Lucarelli e l’Isp. Davide Copelli (Net Insurance) è stato osservato che, dopo due anni di crisi, il mercato assicurativo delle polizze agevolate in agricoltura ha arrestato la sua caduta e, seppur lentamente, sta nuovamente riprendendo a crescere…

Vedi articolo

Banchetto di nozze - Jan Brueghel Il Vecchio

Banchetto di nozze – Jan Brueghel Il Vecchio

RelatedPost

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments