VIRTU

BANCA DATI

Caffè, vitamine e rischio di aborto

Se mamma e papà bevono troppi caffè prima di una gravidanza (o nelle prime settimane), aumenta il rischio che questa si interrompa. L’assunzione di multivitaminici da parte della donna, invece, avrebbe un effetto protettivo.

GRAVIDANZA E DINTORNI – Quando si tratta di rischio di aborto, lo stile di vita conta: quello della mamma, ma anche quello del papà. È la conclusione di uno studio pubblicato a febbraio su Fertility and Sterility dal gruppo dell’epidemiologa Germaine Louis del National Institute of Child Health and Human Development americano. Più in dettaglio, i ricercatori hanno osservato che il rischio di perdita fetale aumenta se già prima della gravidanza mamma o papà consumano troppi caffè e continuano a consumarli dopo il concepimento. Viceversa, il rischio si abbassa se nel periodo periconcezionale – da qualche settimana prima a qualche settimana dopo il concepimento – la donna assume un integratore multivitaminico.

RelatedPost

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments