BANCA DATI

Introduzione del controllo integrato dei parassiti nel comprensorio olivicolo di Canino: valutazione dell’impatto sociale ed economico

image_pdfimage_print

In agricoltura i livelli di produzione, la qualità del prodotto, la qualità ambientale, il ricavo, sono tutti aspetti tra loro interconnessi. Valutare con attenzione le ricadute in termini ambientali, sociali ed economici della lotta integrata applicata all’olivicoltura nel futuro può servire a pianificare meglio l’introduzione di tecniche innovative negli ambiti produttivi agricoli

DOI 10.12910/EAI2016-040

 

Il presente lavoro descrive i risultati dell’attività di valutazione ex-post dell’introduzione della lotta integrata (Integrated Pest Management – IPM) nel comprensorio olivicolo di Canino (Viterbo) tra il 1979 e il 1986. L’attività di valutazione è stata svolta da ENEA su richiesta e in supporto della FAO, partner del progetto IMPRESA, finanziato dall’Unione Europea e volto ad elaborare e sperimentare un quadro metodologico per la valutazione e il monitoraggio degli impatti della ricerca scientifica in materia di agricoltura…

Vedi articolo

The Garden Collettes - Auguste Renoir

The Garden Collettes – Auguste Renoir

RelatedPost

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>