VIRTU

BANCA DATI

FIDAF – CONAF: grazie a chi è impegnato per il bene comune

Gli operatori delle filiere agroalimentari fanno sì non si interrompano i rifornimenti.

La FIDAF (Federazione italiana dottori in agraria e forestali) e il CONAF (Consiglio dell’ordine nazionale dei dottori agronomi e dei dottori forestali) si uniscono al grandissimo ringraziamento rivolto agli operatori sanitari, alle forze dell’ordine e di protezione civile, ai tecnici, ai professionisti e agli scienziati che sono in prima linea nella lotta al COVID-19. Con il loro lavoro ed il loro coraggio salvano vite, alleviano le sofferenze degli infermi e circoscrivono l’epidemia. Senza dimenticare chi, a vario titolo, garantisce i servizi primari per consentire alla nazione di andare avanti.

La FIDAF e il CONAF sono orgogliosi dell’impegno dei colleghi che operano nel settore agroalimentare italiano e degli operatori delle filiere agroalimentari, che fanno sì che anche in questi difficili momenti non si interrompano la produzione, la trasformazione, l’immagazzinamento e la distribuzione di alimenti, mantenendo alto il controllo della qualità degli alimenti.

Siamo a fianco di tutte le imprese agricole, zootecniche, silvicole, grandi o piccole che siano, che tra mille difficoltà stanno continuando a lavorare per fornire i servizi necessari a garantire l’approvvigionamento alla popolazione.

Comunicato originale stampabile

Immagine

Articolo collegato: paradossale contrazione del consumo di frutta e verdura

RelatedPost

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

[…] enfasi, dobbiamo essere riconoscenti a chi assicura gli approvvigionamenti, come riconosciuto dal comunicato congiunto FIDAF-CONAF del 17 marzo scorso. Lo stesso vale per le operazione del WFP che non hanno mai cessato di portare […]