VIRTU

BANCA DATI

Economia circolare in Emilia-Romagna. L’Esperienza del Progetto “Green – Simbiosi Industriale”

Il progetto “Green – Simbiosi Industriale”, sviluppato tra il 2012 e il 2015, ha avuto come obiettivo la diffusione della cultura dell’economia circolare in Emilia-Romagna attraverso l’individuazione e lo sviluppo su scala regionale di percorsi di simbiosi industriale (SI).
A tal fine, le attività hanno riguardato lo sviluppo di filiere regionali finalizzate al trattamento e alla valorizzazione di scarti e sottoprodotti agro-industriali, con particolare (ma non esclusivo) interesse nei confronti delle soluzioni destinate alla produzione di bioprodotti ad alto valore aggiunto (biopolimeri, resine, solventi, building blocks). Tale scelta è correlata alla rilevanza delle possibili ricadute che questi percorsi potrebbero avere sull’economia e sul tessuto imprenditoriale regionale.

Il progetto “Green – Simbiosi Industriale” è stato articolato in due fasi. La prima, promossa da ASTER e Unioncamere Emilia-Romagna con il supporto scientifico di ENEA (UTTAMB), ha proposto un’applicazione della pratica della SI in Emilia-Romagna alla filiera dell’industria agro-alimentare (Cutaia et al., 2014). Nella seconda fase, alcuni percorsi di simbiosi opportunamente selezionati sono state approfonditi al fine di arrivare alla loro realizzazione pratica (Cutaia et al., 2016)…

Vedi articolo

La danza dei contadini - Pieter Brueghel Il Giovane

La danza dei contadini – Pieter Brueghel Il Giovane

RelatedPost

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments