VIRTU

BANCA DATI

(Decennale del Festival Cerealia | 2011 – 2021) “I semi del futuro: resilienza, equità e sostenibilità”

La Rete del Festival Cerealia promuove l’11ma edizione del Festival con un calendario dal 09 giugno - 30 novembre 2021 a Roma e in altre città italiane per celebrare il decennale della manifestazione Focus sul RISO

Torna a Roma e in altre città Italiane il festivalinternazionale Cerealia. La festa dei cereali. Cerere e il Mediterraneo, progetto inter- e transdisciplinare di rete, che trae ispirazione dai Vestalia e dai Ludi di Cerere dell’antica Roma, valorizzando lo scambio e l’arricchimento interculturale tra i paesi del Mediterraneo. La manifestazione si propone quale occasione d’interscambio culturalea vari livelli, affrontando tematiche inerenti la cultura, l’alimentazione, l’ambiente, il turismo, la dimensione sociale ed economica.

A causa del proseguo dell’emergenza pandemica da Covid-19 e in attesa di poter riprogrammare il Festival nel 2022 in collaborazione con un paese ospite del Mediterraneo, la Rete degli organismi aderenti a Cerealia ha deciso di modulare un programma celebrativo esteso su sei mesi in occasione del decennale del Festival: numerose le iniziative in presenza, in modalità ibrida o su piattaforma digitale. Il programma proposto dai diversi enti partner, quasi del tutto definito e anche pianificato in gran velocità appena il DPCM lo ha reso possibile, intende quest’anno dare spazio alla valenza comunitaria del progetto ampliandone la dimensione transdisciplinare ed umanistica, in particolare approfondendo i temi del rispetto ambientale, della sostenibilità, della resilienza e del well-being, facendo tesoro anche degli stimoli emersi nelle numerose occasioni di confronto svoltesi dalla primavera del 2020 con i festival aderenti all’European Festival Association – EFA.

Si segnala in particolare il ciclo di appuntamenti “Gabii Eroica” per l’apertura straordinaria al pubblico del sito archeologico dell’antica città di Gabii (Roma, Municipio VI), realizzati nell’ambito del programma Gabiinsiemepromosso daMunicipio Roma VI delle Torri, Soprintendenza Speciale Archeologia Belle Arti e Paesaggio di Roma, Dipartimento di Storia, Patrimonio Culturale, Formazione e società dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata.

In calendario poi la terza edizione dell’evento PonzaPrimaMED, attività in contesto euro-mediterraneo in collaborazione con la RIDE-APS per promuovere la condivisione di modelli sostenibili di economia circolare e di diffusione dei 17 SDGs dell’Agenda 2030 delle NU.

Il focus sul riso, cereale a cui è dedicata l’edizione 2021, prevede diversi iniziative di approfondimento, in particolare in Sicilia e in Lombardia; mentre a Roma, il 25 novembre a conclusione della manifestazione, si svolgerà un incontro transdisciplinare a carattere divulgativo-scientifico che vedrà la partecipazione di importanti istituzioni di ricerca (CREA, FIDAF, ISMEO, FOSAN..).

Diverse attività saranno inoltre dedicate ai giovani e giovanissimi, con approfondimenti anche per l’Anno Internazionale della Frutta e della Verdura 2021 (IYFV).

Numerosi gli eventi che da giugno a novembre saranno articolati in diverse regioni (Lazio, Puglia, Sicilia, Lombardia, Umbria, Piemonte), affrontando tematiche culturali, alimentari e ambientali, dando ampio risalto alla dimensione divulgativa del progetto Cerealia, che da un decennio dà valore alla divulgazione culturale e scientifica, al riallacciare i legami tra territori di produzione e la tavola dei consumatori, al riscoprire e approfondire usi e costumi fondati sul rispetto della terra e dei suoi frutti, a valorizzare il patrimonio materiale e immateriale dell’Italia e del Mediterraneo.

Le attività in calendario sono in maggioranza a partecipazione gratuita e alcune con sottoscrizione di una quota di adesione. L’accesso agli eventiin presenzasarà gestito nel pieno rispetto delle norme anticovid, che prevedono una capienza limitata e regolata all’interno degli spazi (all’aperto o al chiuso) e con prenotazione obbligatoria.

Salvo diverse indicazioni sul programma, le iniziative fruibili da remoto in modalità digitale saranno diffuse tramite i siti web delle rispettive organizzazioni proponenti aderenti alla rete del Festival o accessibili liberamente in streaming su social network quali Facebook. Il programma è disponibile online sul sito: www.cerealialudi.org

enti aderenti al Festival Cerealia 2021

Rete del Festival Cerealia: Music Theatre International-M.Th.I., Archeoclub di Italia dell’Etruria Meridionale, Prospettive mediterranee, ComeUnaMarea, La Rotta dei Fenici, Agroalimentare in rosa, associazione La Lestra di Tarquinia, FIDAFFederazione Italiana Dottori in Scienze Agrarie e Forestali, INSORIstituto Nazionale Sociologia Rurale, PROMOItalia, Ass. Mercato Contadino Castelli Romani, Ausu verso Itaca, L’Albero Verde della Vita

Partner organizzativi: L’Orto del PellegrinoEcomuseo della terra amena, YesArtItaly, Promo Umbria, ISMEO, Accademia Vivarium Novum

Patrocini: MiTE Ministero della Transizione Ecologica, Roma Capitale, RIDE-Rete Italiana Dialogo Euromediterraneo, Comune di Ponza, Comunità dell’Arcipelago Pontino (oggi Unione dei Comuni di Ponza e Ventotene), Giornate Europee dell’Archeologia, Comitato Roma150, IYFV 2021

Collaborazioni: Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria (CREA), Fondazione PRIMA, Segretariato italiano di PRIMA, Unione per il Mediterraneo, FOSAN, Ghenos, E-Campus, RomaToGet, Renato Bernardi, Roma congressi, Chef Treck Jr. Los Angeles USA, Comunità Montana dei Castelli Romani e Prenestini, Coop Iperico Servizi per la Cultura, Escuela Española de Historia y Arqueología en Roma-CSIC, AdQ Collina della Pace OdV, Legio II Parthica Severiana, Comunità Montana Valli del Verbano, Comune di Novara di Sicilia, TCI-Club di Territorio di Roma, Dipartimento di Ecologia Marina Integrata (EMI), Stazione Zoologica Anton Dohrn Naples, Istituto Nazionale di Biologia, Ecologia e Biotecnologie Marine, Sicily Marine Centre, Consorzio Regionale Apicoltori Pugliesi, AAA Tempo Libero offresi, Scuola professionale di Luino …

Gemellaggi e convenzioni: Festival FaiLaDifferenza, UNPLI, Festa del Pane di Genzano

Produzione esecutiva Music Theatre International – M.Th.I.

http://www.mthi.it/

infoline +39 350 011 96 92 (anche Whatsapp) – cerealialudi@cerealialudi.org

www.cerealialudi.org

FACEBOOK: https://www.facebook.com/CerealiaFestival

TWITTER: https://twitter.com/CerealiaFest

Youtube: https://www.youtube.com/user/cerealialudi

INSTAGRAM: cerealiafestival

LOCANDINA

RelatedPost

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments