BANCA DATI

Xylella fastidiosa

Caratteristiche biologiche del batterio ed eziologiche della malattia su olivo.

image_pdfimage_print

Xylella fastidiosa è un batterio gram-negativo agente di numerose malattie delle piante coltivate. Questo colonizza il tessuto xilematico delle piante ospiti, provocando gravi alterazioni al flusso linfatico che, in molti casi, possono condurre alla morte della pianta.

X. fastidiosa si diffonde attraverso l’azione di insetti, denominati vettori (i più noti sono cicaline, famiglia Cicadellidae), in grado di trasmettere il batterio nutrendosi prima dei vasi xilematici delle piante infette (acquisizione) e poi su quelli di piante sane (inoculazione).

Vedi articolo

cicalina

RelatedPost

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>