BANCA DATI

Una pasta a base di farina di fagioli: adatta ai celiaci, non fa ingrassare e non scuoce

Una nuova pasta a base di farina di fagioli, la cui ricetta è stata elaborata nei laboratori dell'Università Cattolica di Piacenza, avrebbe molte qualità: è adatta ai celiaci, non fa ingrassare e non scuoce.

image_pdfimage_print

 Gianluca Giuberti, coordinatore del progetto di ricerca, ha spiegato che i celiaci si nutrono di cibi con un indice glicemico più alto rispetto ai cibi contenenti glutine e per questo aumentano di peso; la soluzione ricercata sarebbe invece l’utilizzo di fonti alternative di amido, con un basso indice glicemico, e per questo si è pensato ai legumi. I ricercatori, per raggiungere obiettivi soddisfacenti, hanno utilizzato tra gli ingredienti una farina ricavata da diverse varietà di fagiolo, ottenendo in via sperimentale una pasta che resiste di più alla cottura e dal gusto e dal profumo eccellenti. Il successivo passo “sarà quello di valutare definitivamente l’efficacia dimagrante di questi prodotti su persone affette da celiachia”. “I risultati ottenuti sono molto promettenti – ha dichiarato Francesco Masoero, direttore dell’Istituto di Scienze degli alimenti e della nutrizione – e i dati mostrano come l’inclusione di farina di fagiolo possa ridurre notevolmente l’indice glicemico della pasta, senza però modificare le principali caratteristiche tecnologiche del prodotto”.

Vai all’articolo

pasta

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>