BANCA DATI

Ruminanti: i tanti meriti e il presunto effetto “Climalterante”

image_pdfimage_print

In un loro articolo del luglio 2019 dal titolo “Are U.S. cattle causing an increase in global warming?” www.beefresearch.org (luglio 2019) i ricercatori Clarece Rotz (Usda – Ars) e Alan Hristov (Penn State University – College of Agricultural Sciences) ricordano che nell’ultimo decennio la zootecnia bovina è stata da moltissime parti posta sul banco degli accusati in quanto ritenuta causa importante dei cambiamenti climatici in atto sul pianeta Terra.
In effetti anche in Italia i “media” si fanno spesse volte vettori dell’invito a “smettere” di mangiare carni (specie quelle rosse) e talora anche il latte (appello che giunge soprattutto dai vegani), con il duplice obiettivo di salvaguardare l’ecosistema e di ridurre le più o meno gravi malattie attribuite agli alimenti di origine animale….

Vedi articolo

mucche

RelatedPost

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>