BANCA DATI

Raccontare l’agricoltura ai tempi del coronavirus

image_pdfimage_print

Sono, per ognuno di noi, tempi strani. Molti sono a casa, ma il mondo produttivo agricolo no, le stagioni non si fermano, i frutti della terra sono maturi e pronti per il mercato ed i nostri colleghi agronomi e gli agricoltori  tutti sono in campo ogni giorno per continuare a rifornire la filiera agroalimentare e a lavorare i campi per le produzioni primaverili ed estive.

Il settore primario gira a pieno ritmo ma gli effetti dell’emergenza ci sono e sono particolarmente preoccupanti per alcuni settori che ne subiscono gli effetti  diretti ed indiretti, la pesca e l’acquacoltura, l’ortofrutta, il florovivaismo per citarne alcuni.

Da oggi cercheremo, ogni giorno, di condividere brevi informazioni sul mondo dell’agricoltura al tempo del coronavirus. E’ un modo semplice per unirci, avvicinarci e nello stesso tempo far conoscere il lavoro misconosciuto che gli attori del mondo agricolo svolgono quotidianamente per assicurare a tutti cibo buono, sano e di qualità.

Siamo aperti a contributi ed idee di tutti i soci,  per portare avanti questa  iniziativa, speriamo utile, a chi ci segue anche al di fuori del mondo professionale e vi invitiamo a diffonderlo tramite i canali social.

Ogni breve “pillola” è disponibile sul sito dell’associazione:

www.ardaf.it

https://www.facebook.com/ardaf2016/

groceries

 

RelatedPost

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>