BANCA DATI

Nuove risoluzioni ONU s’incentrano sulla salute delle piante, sulla sicurezza alimentare e sui legumi

Tre nuove celebrazioni evidenziano l’importanza di aree chiave del lavoro della FAO

image_pdfimage_print

Roma, 20 dicembre 2018 – La FAO ha applaudito oggi la decisione delle Nazioni Unite di creare due nuovi giornate internazionali e un intero anno dedicati alle questioni centrali della sicurezza alimentare e dell’alimentazione a livello globale.

L’Assemblea generale delle Nazioni Unite ha approvato tre nuove risoluzioni che creano tre iniziative di sensibilizzazione, incentrate sulla salute delle piante, sulla sicurezza alimentare e sui legumi.

La FAO e il Segretariato della Convenzione internazionale per la protezione delle piante, con sede presso la FAO, hanno accolto con favore la decisione di proclamare il 2020 come Anno internazionale della salute delle piante. Con il 40% delle colture alimentari del mondo che si perdono ogni anno a causa dei parassiti, l’importanza di promuovere piante sane è fondamentale per l’opinione pubblica e per i responsabili politici. Solo in termini economici, le malattie delle piante costano all’economia globale circa 220 miliardi di dollari l’anno e gli insetti invasivi intorno ai 70 miliardi.

“L’Anno internazionale della salute delle piante è un’iniziativa chiave per sottolineare l’importanza della salute delle coltivazioni alimentari per migliorare la sicurezza alimentare, proteggere l’ambiente e la biodiversità e promuovere lo sviluppo economico”, ha affermato la Vice Direttrice Generale della FAO, Maria Helena Semedo.

Da adesso il 10 febbraio di ogni anno sarà dedicato a celebrare la Giornata Mondiale dei Legumi, mantenendo viva la dinamica positiva che circonda i legumi, questi sani, nutrienti, ricchi di proteine, azoto-fissatori alimenti, dopo il successo della campagna della FAO promossa con l’ Anno Internazionale 2016. La coltivazione di legumi contribuisce ad una produzione vegetale sostenibile.

E il 7 giugno sarà la Giornata mondiale della sicurezza alimentare, rendendo omaggio a una questione sempre più importante nei sistemi alimentari altamente interconnessi di oggi. La FAO osserva con soddisfazione che la risoluzione delle Nazioni Unite ha espressamente riconosciuto che “non c’è sicurezza alimentare senza alimenti sicuri dal punto di vista igienico sanitario”…

Vedi articolo

vincentvangoghvilaledei

RelatedPost

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>