BANCA DATI

Il mercato fondiario di Mantova

Gli andamenti fino al 2014 rilevati dai contratti di compravendita.

image_pdfimage_print

La Commissione provinciale espropri di Mantova ha rilevato, da alcuni anni, gli atti delle compravendite di suoli agricoli praticate nel territorio mantovano. I prezzi sono poi elaborati in modo da ricavarne i valori, da media ponderata, per regione agraria. La ricerca voluta dalla Commissione era ed è motivata dall’esigenza di stimare i valori agricoli medi (Vam) in modo coerente rispetto ai prezzi di mercato. La sentenza della Corte Costituzionale n 181/2011 dichiara illegittima l’applicazione dei Vam per la stima dell’indennizzo nell’esproprio delle aree e l’uso dei Vam è confinato alla stima dell’indennità aggiuntiva per il proprietario coltivatore diretto ovvero per il fittavolo. Di conseguenza, negli ultimi anni, il lavoro della Commissione, oltre alla stima dei Vam, l’uso dei quali è oramai secondario, è destinato a esprimere valori di mercato che siano utili strumenti di lavoro per i professionisti e per le istituzioni impegnate a stimare i valori fondiari (di mercato) nelle procedure d’esproprio, sempre rispettando il criterio di stimare i valori “concretamente individuati”.

Vedi articolo

Paesaggio del Gabbro con contadini, Silvestro Lega

Paesaggio del Gabbro con contadini, Silvestro Lega

RelatedPost

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>