BANCA DATI

Il contributo alla sostenibilità della fase end of life della filiera fotovoltaica

image_pdfimage_print

La crescente penetrazione della tecnologia fotovoltaica nei mercati energetici esige un profondo ripensamento delle modalità di gestione della fase end of life della filiera, al fine di favorire l’affermazione di paradigmi energetici improntati a una maggiore sostenibilità economica, ambientale e sociale

DOI 10.12910/EAI2017-021

L’analisi approfondita delle interconnessioni esistenti tra opzioni energetiche, crescita economica, tutela dell’ambiente naturale e ricadute sociali si rileva una necessità incontrovertibile per poter realizzare una prospettiva di sviluppo rinnovata, capace di interpretare e declinare in modo idoneo quella che oggi viene comunemente identificata green economy.

Al momento, infatti, cresce la consapevolezza che l’attuale sfida legata all’affermazione delle tecnologie tese alla diffusione della green energy, richiede la corretta misurazione e valutazione degli impatti economici, ambientali e sociali associati all’intero ciclo di vita delle singole filiere energetiche emergenti, con un approccio basato sul Life Cycle Management, secondo una prospettiva Life Cycle Thinking.

Ciò al fine di offrire ai policy maker e agli operatori economici, nonché alle comunità interessate e alla collettività in generale, elementi di valutazione, in merito alle differenti opzioni energetiche, caratterizzati da coerenza, completezza, trasparenza e chiarezza…

Vedi articolo

Allegoria dei cinque sensi - Jan Brueghel Il Vecchio

Allegoria dei cinque sensi – Jan Brueghel Il Vecchio

RelatedPost

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>