BANCA DATI

IFAD e Italia Lavorare insieme

image_pdfimage_print

L’Italia è un partner fondamentale per l’IFAD, non solo perché ne ospita la sede ed è uno dei maggiori contribuenti del Fondo, ma anche perché da lungo tempo è un paese all’avanguardia nell’ambito dell’innovazione finanziaria, dell’agricoltura e della sicurezza alimentare. Da quando l’IFAD è stato istituito, l’Italia ha svolto un ruolo di grande rilievo, sia contribuendo alle risorse dell’organizzazione, sia accogliendo i 520 dipendenti del Fondo, originari dei suoi 176 stati membri.

Ogni anno, in occasione del Consiglio dei Governatori dell’IFAD, l’Italia accoglie delegazioni da tutto il mondo e rappresentanti di organizzazioni di agricoltori e di popolazioni indigene che si riuniscono a Roma. Con 1,7 milioni di dollari in fondi supplementari, l’IFAD ha impiegato 58 esperti italiani con 142 contratti nel periodo 2009-2015.

Vedi articolo

Dover Castle, William Turner

Dover Castle, William Turner

RelatedPost

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>