BANCA DATI

I cereali alla base dell’alimentazione

image_pdfimage_print

(1)

I cereali sono la base della nostra alimentazione e, come tali, in epoca moderna sono stati oggetto di studi e ricerche a carattere chimico, biochimico, tecnologico e nutrizionale che hanno consentito di acquisire conoscenze di base e di risolvere svariati problemi pratici di utilizzazione.

Le conoscenze scientifiche acquisite negli anni hanno precisato il loro ruolo nella dieta umana ed animale e, nel contempo, stimolato la fantasia e talvolta la speculazione commerciale.

Periodicamente vengono pubblicizzate proprietà miracolose attribuite ad un cereale particolare oppure ad uno o più suoi componenti. Oggi la ribalta ce l’hanno i grani antichi ed uno di essi in particolare, il Kamut.

I cosiddetti grani antichi a sostegno dei quali la pubblicità, con evidente demagogia, tira in ballo cose serie come la biodiversità, la difesa culturale del territorio e l’aiuto ai piccoli produttori. Questa è la facciata. Le bufale del marketing invece si basano sulla superiore qualità nutrizionale e organolettica dei grani antichi rispetto a quelli moderni. Naturalmente il tutto sul presupposto “l’ho detto io perciò è vero”.

http://www.fidaf.it/index.php/grani-antichi-e-bufale-moderne-il-caso-del-kamut/

Il senso del gusto - Jan Brueghel Il Vecchio

Il senso del gusto – Jan Brueghel Il Vecchio

RelatedPost

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>