BANCA DATI

Etica della scienza e politica della ricerca

image_pdfimage_print

Lo European Academies’ Science Advisory Council (EASAC), l’organo attraverso il quale le diverse associazioni scientifiche europee collaborano per fornire pareri scientifici indipendenti ai politici europei, ha pubblicato un documento che riguarda i rischi connessi all’omeopatia. In particolare l’EASAC sottolinea che non esistono prove scientifiche dell’efficacia di alcun composto omeopatico e che esiste la possibilità che questi danneggino i cittadini che ne fanno uso ritardando il ricorso alla medicina tradizionale. [Scienza in rete; Redazione]

È stato inaugurato l’International Brain Laboratory (IBL), un laboratorio virtuale che ambisce a capire cosa succede nel nostro cervello quando prendiamo delle decisioni. Scienziati di diversi istituti e università condurranno esperimenti utilizzando le stesse tecniche e gli stessi soggetti così da poter confrontare i risultati. I dati saranno analizzati da un unico software e saranno a disposizione di tutta la collaborazione. L’IBL ricalca il modello del CERN di Ginevra, dove migliaia di scienziati lavorano sui dati raccolti dai quattro rivelatori posizionati lungo il Large Hadron Collider. [The Guardian; Ian Sample]

Su La Stampa si è svolto un confronto tra la posizione di Roberto Defez, dell’Istituto di Bioscienze e Biorisorse del CNR, e quella dell’Istituto Italiano di Tecnologia riguardo al finanziamento di 400 milioni di euro alla ricerca di base annunciato dalla Ministra Valeria Fedeli alcune settimane fa. [La Stampa; Redazione]

Pathway in Monet's Garden at Giverny - Claude Monet - 1900

Pathway in Monet’s Garden at Giverny – Claude Monet – 1900

RelatedPost

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>