BANCA DATI

Contro il dissesto idrogeologico salvare il Corpo Forestale dello Stato

image_pdfimage_print

Solidarietà alla FIDAF dal SINGEOP

L’appello formulato dalla FIDAF ed ampiamente illustrato da eccellenti relatori nel corso dell’evento del 19 c.m. e dalla stessa associazione organizzata presso la sua sede e rivolto al Governo affinché possa rivedere le proprie posizioni, relative alla soppressione del Corpo Forestale dello Stato, non può che essere pienamente condiviso.

Il Singeop, che ho l’onore e l’onere di rappresentare, è pronto a sottoscrivere un protocollo d’intesa finalizzato a questa indispensabile riflessione.

Noi Geologi, conservatori e guardiani dell’ambiente, culturalmente formati alla salvaguardia di tutte le specie, faremo la nostra parte con iniziative pubbliche, attraverso Convegni a tema, portando la discussione nell’ambito della istituita Commissione Permanente “Dissesto Idrogeologico” di Confprofessioni, il cui coordinamento è stato affidato al nostro sindacato.

Il progetto della suddetta commissione tende al coinvolgimento di tutte le componenti associative presenti nella confederazione, perché riteniamo che solo attraverso il contributo di tutti i prestatori di opere intellettuali si potrà pervenire ad una  urgente soluzione di un problema che ha messo in ginocchio il sistema Paese.

La fragilità del territorio italiano, il livello di consumo del suolo e il rischio idrogeologico costituiscono un insieme di criticità che determina una strutturale debolezza economica.

L’incontro del 25 febbraio c.a. , sancirà i principi che porteranno a fare le dovute riflessioni sul perché le varie specializzazioni, rappresentate dalle singole associazioni confederate, sono coinvolte…

Vedi articolo

Crossing The Brook, William Turner

Crossing The Brook, William Turner

RelatedPost

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>