BANCA DATI

Home » Archives by category » Letters

2017 LETTER OTTO, SPECIALE FIDAF GENOME EDITING

2017 LETTER OTTO, SPECIALE FIDAF GENOME EDITING

La storia è cominciata con il miglioramento genetico delle piante. Non solo la storia dell’agricoltura. Società italiana di genetica agraria, con il patrocinio della Federazione italiana di scienze della vita…

Il genome editing ci permette di scegliere una “via italiana” al nuovo miglioramento genetico

Il genome editing ci permette di scegliere una “via italiana” al nuovo miglioramento genetico

La nostra agricoltura è unica per la varietà, la qualità e soprattutto la tipicità dei suoi prodotti, che dobbiamo difendere dall’evoluzione di malattie e parassiti, e anche da quella dei…

A controllare le nuove tecnologie sarà chi conosce meglio la biologia delle piante. Più che chi controlla il metodo.

A controllare le nuove tecnologie sarà chi conosce meglio la biologia delle piante. Più che chi controlla il metodo.

Fino a oggi, il controllo commerciale sulle tecniche di biologia molecolare per il miglioramento genetico è stato esercitato soprattutto dalle pochissime grandi aziende proprietarie dei brevetti sui metodi di modificazione,…

Con il genome editing si possono ottenere varietà come quelle che potrebbe produrre la natura. E che non sono OGM.

Con il genome editing si possono ottenere varietà come quelle che potrebbe produrre la natura. E che non sono OGM.

Molta dell’opposizione all’uso degli OGM in agricoltura è derivata dai timori dovuti all’introduzione di DNA proveniente da altri organismi (la cosiddetta “transgenesi”) anche se oggi sappiamo che questo non comporta…

Il genome editing è un passo avanti decisivo. Ma solo perché rende molto più facile quello che abbiamo sempre fatto.

Il genome editing è un passo avanti decisivo. Ma solo perché rende molto più facile quello che abbiamo  sempre fatto.

Ci sono ancora molte cose che vorremmo migliorare nelle piante che coltiviamo, e che non siamo ancora riusciti a ottenere anche se spesso conosciamo già le basi genetiche dei caratteri…

L’innovazione in agricoltura ed il ruolo dell’innovation broker

L’innovazione in agricoltura ed il ruolo dell’innovation broker

Si è concluso il 14 luglio (http://www.fidaf.it/wp-content/uploads/2017/07/Programma_def.pdf) presso la Regione Lazio il primo Corso di Partenariato Europeo per l’innovazione in Agricoltura (PEI AGRI), grazie a un Progetto Regionale sul Fondo…

L’Italia ha perso la sua scommessa contro l’innovazione. Aggravando i problemi della sua agricoltura.

L’Italia ha perso la sua scommessa contro l’innovazione. Aggravando i problemi della sua agricoltura.

L’innovazione è la base della competitività, e quindi del successo economico, in tutti i settori produttivi, compresi quelli che all’apparenza non sembrano basati sulla tecnologia, come ad esempio la moda. Abbiamo…

Luglio 2017, LETTER SETTE

Luglio 2017, LETTER SETTE

L’innovazione in agricoltura ed il ruolo dell’innovation broker Luigi Rossi, Presidente FIDAF   L’agricoltura associata può essere più competitiva? Franco Scaramuzzi, Georgofili INFO   Il frumento, la principale fonte alimentare…

Il frumento, la principale fonte alimentare dell’umanità

Il frumento, la principale fonte alimentare dell’umanità

Da alcuni anni il frumento è oggetto di crescente ostilità nell’editoria, nei siti web e nei social network. Particolarmente colpiti sono i frumenti “moderni”, ma l’allarme investe il frumento in…

Siccità: piano Invasi c’è e non ci fermiamo

Siccità: piano Invasi c’è e non ci fermiamo

Sì a infrastrutture, con minor impatto ambientale ma vanno fatte (ANSA) – ROMA, 12 LUG – “Il piano presentato dall’Associazione nazionale bonifiche e irrigazioni (Anbi) per gli invasi è stato…

Pagina 1 di 38123Next ›Ultimo »