BANCA DATI

BIODIVERSITA’

image_pdfimage_print

Biodiversityhttp://www.isprambiente.gov.it/it/temi/biodiversita

La biodiversità rappresenta “la variabilità tra gli organismi viventi di qualsiasi fonte, inclusi gli ecosistemi terrestri, marini e acquatici e i complessi ecologici di cui sono parte; la biodiversità include la diversità all’interno delle specie, tra le specie e la diversità degli ecosistemi” Convenzione sulla Diversità Biologica). “La perdita di biodiversità in Europa è un dato di fatto. Eppure misurare l’entità della perdita e la minaccia che rappresenta è una sfida. Molti paesi europei hanno sviluppato i propri indicatori per misurare i cambiamenti nella biodiversità nel loro territorio. Allo stesso tempo, il progresso era stato misurato a livello mondiale.
Garantire la coerenza tra gli indicatori a livello nazionale, regionale e globale è stato ed è ancora essenziale.
La razionalizzazione degli indicatori  della biodiversità europee (SEBI) è un processo avviato nel 2005 per fornire un insieme snello e praticabile di indicatori di biodiversità per l’Europa per misurare i progressi verso l’obiettivo di contenere la perdita di biodiversità in Europa entro il 2010. L’obiettivo SEBI era quello di costruire il monitoraggio del flusso e dei dati disponibili per evitare la duplicazione degli sforzi e per integrare e non sostituire altre attività per descrivere, modello e capire la biodiversità e le pressioni su di essa.”
Da: Streamlining European biodiversity indicators 2020: Building a future on lessons learnt from the SEBI 2010 process

“La biodiversità in tutte le sue dimensioni – la qualità, la quantità e la diversità degli ecosistemi – richiede di essere preservata, non solo per motivi sociali, etici o religiosi, ma anche per i benefici economici che essa assicura alla generazione attuale e a quelle future. Dobbiamo tendere a diventare una società che riconosce, misura, governa e custodisce in maniera responsabile questo capitale naturale” (The Economics of Ecosystems and Biodiversity).

Rimandi

Archiviato sotto: Biodiversità

RelatedPost

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>