BANCA DATI

Atlante mondiale della desertificazione (nuova edizione UE)

image_pdfimage_print

Il centro di ricerche della Commissione europea ha pubblicato una Nuova edizione dell’Atlante mondiale della desertificazione, dal quale emerge che “oltre il 75% delle terre emerse sono già degradate e potrebbero esserlo oltre il 90% entro il 2050”. Una superficie pari alla metà dell’UE viene degradata ogni anno. Africa e Asia sono le regioni più colpite. Si stima che il costo economico del degrado del suolo per l’UE sia nell’ordine delle decine di miliardi di euro ogni anno. Entro il 2050, si prevede che 700 milioni di persone potranno essere costrette a spostarsi a causa di problemi legati alla scarsità di risorse e tale numero potrebbe arrivare a 10 miliardi per la fine del secolo”.
Vedi articolo
Conversione di san Paolo - Pieter Brueghel Il Vecchio

Conversione di san Paolo – Pieter Brueghel Il Vecchio

Documenti Correlati

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>