VIRTU

BANCA DATI

Ambiente, nel nuovo rapporto Ispra la radiografia di un’Italia fragile

image_pdfimage_print

Hanno visto oggi la luce, presentati a Montecitorio, due documenti essenziali per tracciare lo stato di salute dell’ambiente italiano: la XV edizione dell’Annuario dei dati ambientali redatto dall’Ispra – che si snoda attraverso 311 indicatori per un totale di 140.000 dati aggiornati – e la I edizione del Rapporto ambiente sviluppato dal Sistema nazionale per la protezione dell’Ambiente (Snpa), che fornisce un quadro aggiornato della situazione ambientale nel Paese affrontando temi che vanno dall’agricoltura ai trasporti, dal turismo all’industria, dagli agenti chimici alle valutazioni ambientali.

Dall’unione dei due documenti si ottiene la radiografia di un ambiente fragile, il nostro, dove a parziali progressi continuano ad accompagnarsi criticità ormai storiche e sforzi inadeguati per raggiungere un modello di sviluppo finalmente sostenibile…

Vedi articolo

Cacciatori nella neve - Pieter Brueghel Il Vecchio

Cacciatori nella neve – Pieter Brueghel Il Vecchio

RelatedPost

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *