BANCA DATI

Agricoltura e Paesaggio

image_pdfimage_print

Quello che ha nutrito una recente riflessione è ciò che lega, nell’ambito che è proprio di “un’economia circolare” come quella di oggi, il fattivo contributo che l’Agricoltura da, con il suo complesso sistema, alla Creazione del Paesaggio.

L’Opera dell’Uomo, singola od organizzata che sia, apporta un plus di valore che va molto oltre quello di una semplice produzione agricola; è RICERCA, dai Laboratori Scientifici per arrivare sino allo scambio di Saperi nell’osteria del Paese e diventando così, anche RELAZIONE; è TUTELA, dettata da quel patto naturale di curare ciò che ci dà Vita; è CRESCITA, intesa come senso di progressione della Vita che alimenta anche la progettualità del futuro; è ACCOGLIENZA, quando si condividono i frutti di un buon raccolto; è STORIA, formata da tutti i Racconti, gli Usi, le Tradizioni, i Costumi e le tipiche peculiarità di ogni luogo; è CIBO, che prima di nutrire è Energia, è Mercato, è trasformazione ed elaborazione, attraverso la Cucina e dove, proprio lì, si innescano innumerevoli altre Storie; ed infine è … BELLEZZA, solo da contemplare, con un senso di gratitudine per ogni goccia di sudore versata ed un senso di riverenza per onorarla e rispettarla, ma avendo consapevolezza che, l’Emozione che ci suscita è anche poi un richiamo per riviverla.

Riscoprire lo Spirito dei Luoghi oggi costituisce un vero valore aggiunto del Turismo che il Touring Club Italiano, da 123 anni, sostiene e valorizza in tanti suoi aspetti, uno dei quali può essere quello di avere impegni sinergici, con altre realtà proattive, per ottenere risultati condivisi e duraturi.

Nella Società della Conoscenza, nella quale viviamo, l’Opera di Divulgazione Culturale e Scientifica, accompagnate da un’Esperenzialità, vissuta consapevolmente, possono essere una delle forme migliori per riscoprire proprio quello Spirito dei Luoghi che, scelto come modello, alimenta anche capacità di Innovazione e Sviluppo per un’Economia dove, la Cultura, gioca un ruolo primario.

Pertanto l’invito ad una riflessione sugli Intenti Comuni che collimano tra Touring e Fidaf porta al pensiero di un progetto che, per dargli anima, servono parti complementari e che possano nutrirsi l’una dell’altra in uno Spirito di intrapresa rivolto al Sociale.

Paesaggio con mulini a vento - Jan Brueghel Il Vecchio

Paesaggio con mulini a vento – Jan Brueghel Il Vecchio

Documenti Correlati

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>